Quotidiano di informazione campano

Iovine: Luigi Cesaro Cutolo(detto Giggino a Purpetta)era in contatto con clan

Pentito accusa deputato Fi per il quale è stato chiesto arresto

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Anche il boss pentito del clan dei Casalesi Antonio Iovine ha riferito alla Dda di Napoli i presunti rapporti con i clan della camorra da parte di Luigi Cesaro, il deputato di FI e ex presidente della Provincia di Napoli per il quale è stato chiesto l’ arresto alla Camera.
Luigi CesaroSecondo Iovine, Cesaro era in contatto, in particolare, con il capozona di Aversa Corrado De Luca, il quale parlava di lui come “una persona che senza alcuna difficoltà sarebbe stata avvicinata”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.