Quotidiano di informazione campano

IRPINIA MADRE CONTEMPORANEA, PARTE IL PRESS TOUR

RADIO PIAZZA NEWS

0

Far conoscere le bellezze, le tradizioni e l’arte dell’Irpinia, polmone verde d’Italia e cuore rurale della Campania. E’ questo l’obiettivo del progetto “Irpinia Madre Contemporanea” che accanto ad un ricco cartellone di iniziative (fino al 27 gennaio 2016), prevede l’organizzazione di un press tour per giornalisti specializzati in turismo ed enogastronomia e blogger.

Un fine settimana, da venerdì 2 a domenica 4 ottobre, alla scoperta del territorio, dell’arte contemporanea, dell’enogastronomia ispirata al Medioevo, del patrimonio artistico ed architettonico, della rete di ricettività turistica.

I rappresentanti della stampa – tutti appartenenti a prestigiose testate di stampa ed emittenti radio nazionali (da Touring, mensile del Touring Club a Dove, dai settimanali Sette del Corriere della Sera e Oggi, da Viaggi di Repubblica.it a La Stampa.it e Corriere Viaggi.it, fino alla rivista Medioevo e a Rai Isoradio, il canale Nazionale di pubblica utilità) e i blogger (blog Amichesiparte, VivereinViaggio) entreranno così a contatto con un mondo autentico e incontaminato, dove tutto scorre più lento, i colori sono più vivi (soprattutto i verdi dei grandi boschi di castagneti e querceti), e l’insolenza dei rumori, dello stress, dell’ansia s’inibisce d’incanto.

Un percorso di totale naturalità, un’oasi di pace, a poca distanza da Roma, da Napoli e dalla Puglia, ideale per una mini vacanza di relax. Cosi per due giorni, ospitati sul territorio potranno vivere i borghi di Gesualdo (comune capofila del progetto Irpinia Madre Contemporanea), di Bisaccia, di Nusco, Monteverde, luoghi che sin dall’arrivo fanno percepire la loro singolarità e danno la sensazione di entrare in una dimensione magica.

Ma questa sarà anche l’occasione per far toccare con mano la tradizione gastronomica, una vera Mecca del piacere, con i menù creati da chef stellati che sono piccole opere d’arte, dove l’equilibrio dei sapori primeggia su tutto e accontenta il gusto degli appassionati gourmet, fino ai grandi vini irpini come il Taurasi DOCG, uno dei grandi vini rossi italiani da invecchiamento, il Fiano di Avellino DOCG e Irpinia DOCG. Il programma prevede la visita alla cantina Caggiano e una degustazione del formaggio pecorino di Carmasciano, a dimostrazione di come la progettualità delle iniziative sia in grado di creare una rete sinergica fra produttori e operatori.

Gli ospiti, infine, prenderanno parte agli eventi in programma: assisteranno alla proiezione del documentario “Viva Ingrid” realizzato da Alessandro Rossellini (il 3 ottobre alle ore 18:00 nel castello di Bisaccia) e alla rappresentazione narrata “Medioevo dal gusto contemporaneo”, a cura del critico gastronomico Fabrizio Mangoni, di alcuni piatti particolari dell’epoca di Carlo Gesualdo, rivisitati da uno chef stellato in chiave contemporanea (domenica 4 ottobre al Castello di Monteverde).

 

Il programma dettagliato di Irpinia Madre Contemporanea sul sito:

 

www.irpiniamadrecontemporanea.it PER RADIO PIAZZA EVENTI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.