Quotidiano di informazione campano

Istat: lavoro difficile ma miglioramenti

Roma-Per radio piazza news

0

Rimangono difficili, con un elevato tasso di disoccupazione”.Le cose nnon cambiano.    Così l’Istat nella nota mensile. Negli ultimi tre mesi del 2014, spiega, sono arrivati “segnali discordanti”. Ma, guardando avanti, “le attese di occupazione formulate dagli imprenditori per i successivi tre mesi sono risultate in miglioramento in tutti i principali settori produttivi”. Quanto ai consumi, “in gennaio, l’economia italiana ha mostrato segnali di un possibile recupero”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.