Quotidiano di informazione campano

ISTITUTI DI CREDITO PROMOSSO DAGLI ODCEC DELLA PROVINCIA DI SALERNO

Le riflessioni ed azioni sinergiche da mettere in campo professionisti e banche insieme al centro dell'evento con i presidenti ODCEC Salvatore Giordano, Giovanni D'Antonio, Carmine Santangelo, Nunzio Ritorto, i direttori e responsabili di 4 istituti di credito

Salerno,  12 maggio 2020  Avrebbe dovuto garantire un’immediata boccata di ossigeno alle imprese attanagliate dalla crisi dell’emergenza sanitaria ma non ha sortito ad oggi gli effetti sperati sull’economia reale: è il cosiddetto Decreto Liquidità (D.L. 23 dell’8 aprile 2020), oggetto del prossimo confronto online organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno in collaborazione con gli altri tre ODCEC della provincia. Il webinar è in programma per domani, mercoledì 13 maggio, a partire dalle ore 15.30 in diretta streaming sulla pagina FB (https://www.facebook.com/commercialistisalerno) dell’ODCEC Salerno. Punto di partenza del confronto la domanda che dà anche il titolo all’evento: “Decreto Liquidità: una misura efficace ed efficiente o la misura è colma?”.

“Il cosiddetto Decreto Liquidità – sottolinea il Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Salerno Salvatore Giordano –  ha lasciato eccessivo spazio all’interpretazione: l’art. 13 del D.L. non dà direttive certe alle banche e la stessa garanzia statale non dà certezza, in caso di insolvenza delle aziende, di quando si riuscirà a recuperare il credito. Di conseguenza, gli istituti di credito fanno istruttorie più lunghe del tempo utile a far ripartire le aziende e, nel valutare il merito creditizio, negano l’accesso alla misura: una pratica che almeno per questi prestiti doveva essere bandita. Al di là dunque dei limiti del Decreto, che a nostro avviso mal regolamenta gli accessi ai crediti, bisogna trovare un modo per accelerare la circolazione di liquidità con il sostegno delle banche”.

Il confronto di domani nasce dunque proprio dall’esigenza pratica di agevolare il dialogo tra imprese e banche attraverso i mediatori per eccellenza, i commercialisti appunto, che in questo periodo hanno elaborato e inoltrato le pratiche per conto delle aziende: l’incontro produrrà non solo riflessioni congiunte sul tema ma anche le possibili azioni sinergiche che commercialisti ed istituti di credito possono mettere in campo per agevolare l’accesso alle misure di credito previste.

Con i quattro Presidenti degli ODCEC Salvatore Giordano (ODCEC di Salerno), Giovanni D’Antonio (ODCEC di Nocera Inferiore), Nunzio Ritorto (ODCEC di Sala Consilina Circ. Tribunale di Lagonegro), Carmine Santangelo (ODCEC di Vallo della Lucania), ne discuteranno Sergio Cacciapuoti Direttore commerciale Banca Regionale di Sviluppo, Salvatore Angione Direttore Generale BCC Buccino Comuni Cilentani Credito Cooperativo, Federico Cono Vice direttore generale Banca Monte Pruno – Credito Cooperativo Italiano, Salvatore Mirante Responsabile Campania Banca Sella. Modera Agostino Soave Consigliere Segretario ODCEC di Salerno.

L’evento è accreditato dall’ODCEC di Salerno e valido ai fini della Formazione Professionale Continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (attribuisce un credito formativo per ogni ora di effettiva presenza fino ad un massimo di 2). Al confronto si potrà interagire formulando in tempo reale nei commenti della diretta le proprie domande.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.