Quotidiano di informazione campano

L’amministrazione Sommese approva il bilancio

0

SAVIANO Il Consiglio Comunale, nella seduta di ieri sera,  ha approvato il bilancio di previsione 2012 e il bilancio pluriennale 2012-2014, oltre al piano triennale delle Opere Pubbliche. E stata rinviata invece la discussione del primo punto allordine del giorno sullesame della sussistente causa di incompatibilità e contestuale avvio del relativo procedimento di contestazione per la posizione del Sindaco con la carica di Consigliere Regionale attualmente rivestita dallo stesso. Con una mozione dordine infatti, la maggioranza ha chiesto linversione dei punti allordine del giorno portando dal primo al decimo punto. Prima della discussione, il Consiglio ha quindi aggiornato la seduta al prossimo 3 agosto. A relazionare sul bilancio è stato lAssessore Iovino. Spicca sul documento contabile il sostanziale taglio di spesa pari all11% sul totale. <<Questa amministrazione prende in carico un esercizio finanziario 2012 già ampiamente indirizzato almeno per quanto riguarda la spesa ha detto lAssessore Francesco Iovino – il bilancio di previsione diventa dunque una ricognizione degli impegni già assunti in regime di esercizio provvisorio con poco spazio per lattuazione di alcuni princìpi di riduzione dei fabbisogni. Tuttavia, grazie allimpegno dei dirigenti da noi sollecitati, siamo riusciti a ridurre la spesa corrente di quasi un milione di euro portandola da 8,2 a 7,3 milioni (11% in meno) rispetto alla previsione definitiva 2011. Solo per completezza di informazione, si precisa che questi dati di spesa sono comprensivi della previsioni di restituzione dellanticipazione di cassa eventuale di 600mila euro e perciò non sono spese effettive dellente. A tacitazione del dibattito sviluppatosi nel paese soprattutto sui social network circa il ricorso allanticipazione di cassa, si precisa che il Comune non ha avuto necessità di ricorrere a questa opportunità nel 2011 e, finora, nemmeno nel 2012; è stata la semplice, cautelativa previsione in bilancio che ha evidentemente indotto ad una erronea interpretazione diffondendo notizie inesatte>>.

Il documento contabile è stato approvato con 11 voti favorevoli (maggioranza) e 4 contrari (minoranza)
Subito dopo il bilancio il Consiglio Comunale ha approvato allunanimità ladesione al patto dei Sindaci (condivisione e approvazione della proposta, formulata dalla Commissione Europea, del Patto dei Sindaci Covenant of Mayors, finalizzata al coinvolgimento delle comunità locali alla realizzazione di iniziative per ridurre nella città le emissioni di CO2 del 20% attraverso lattuazione di un Piano dAzione che preveda tempi di realizzazione, risorse umane dedicate, monitoraggio, informazione ed educazione, con autorizzazione al Sindaco alla sottoscrizione e comunicazione alla Provincia di Napoli, al Ministero dellAmbiente e alla Commissione Europea); lapprovazione del regolamento degli incentivi sulla raccolta differenziata; ladesione al distretto 30 per il servizio informa giovani e, con i soli voti della maggioranza, la rescissione del contratto con la stazione unica appaltante. 
Dopo la discussione di questultimo punto, la seduta è stata sospesa ed aggiornata al 3 agosto prossimo per lesame dei restanti punti allordine dei giorni.

                           Il responsabile dellufficio Stampa
                                       Aniello Fontanella
 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.