Quotidiano di informazione campano

L’ incesto consensuale è ancora un tabù?

0

L’ attrazione sessuale genetica tra consanguinei non è una singolarità, specie per coloro che si rincontrano dopo anni di lontananza. Gli esperti individuano varie cause al fenomeno: sentimento di appartenenza, volontà di sperimentare un legame che è venuto a mancare da piccoli, attrazione per congruenze caratteriali e similitudini fisiche. Il più delle volte questo fenomeno caratterizza le relazioni tra cugini o, in casi più rari, quelle tra fratelli. Eppure, una diciottenne americana ha dissacrato questo luogo comune. La ragazza ha rilasciato un’ intervista al NY MAG, scatenando perplessità e polemiche. Sembrerebbe essersi innamorata del proprio padre, a seguito di un incontro avvenuto dopo anni di lontanza. L’ uomo, che nel contempo era sentimentalmente legato ad un’ altra donna, ha ripreso con la figlia- fidanzata una nuova vita, abbagliato da un sentimento d’amore puro. Attualmente i due lottano contro i pregiudizi di chi considera l’ accaduto come un reato, progettando di andare a vivere insieme in Indiana, dove l’ incesto sessuale non costituisce un tabù, e si dichiarano pronti a mettere su famiglia, anche se ovviamente non potranno sposarsi.

Santina  De Stefano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.