Quotidiano di informazione campano

La Festa dei Gigli di Nola diventa Album di figurine

0

<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

 

Raccontare <?xml:namespace prefix = st1 ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags” />la Festa dei Gigli di Nola, la Sua Storia, la Sua millenaria Tradizione attraverso un album di figurine. È la nuova scommessa dellAmministrazione Comunale bruniana guidata dal Sindaco Geremia Biancardi che, in vista delledizione 2012 della kermesse in onore di San Paolino, punta su un progetto giovane e dinamico teso a ripercorrere le tappe salienti della Festa Eterna attraverso racconti ed immagini. Non un semplice libro ma un vero e proprio album di figurine con protagonisti i personaggi e gli scatti più rappresentativi della nostra tradizione. Circa 300 le fotografie selezionate da unapposita commissione trasformate in un magico puzzle da comporre di volta in volta. Uno spaccato di vita e storia vissuta, tra passato e presente, con immagini in bianco e nero e a colori volte ad immortalare i momenti belli dellamata Festa. Un progetto già sperimentato con grande successo lo scorso anno nella Città di Sassari con i Candelieri e che oggi vede coinvolte le Città di Nola e Viterbo attraverso le loro rispettive kermesse. LAlbum sarà presentato in anteprima alla Stampa venerdì 15 giugno 2012, alle ore 12.00, presso il Palazzo di Città.

 

                                                                                                                                                      A.N.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.