Quotidiano di informazione campano

LA FESTA DEI GIGLI IN MINIATURA: INAUGURAZIONE DEL PLASTICO DI PIAZZA DUOMO

MOVIMENTO PIAZZA D'ARMI MUSEO STORICO ARCHEOLOGICO DI NOLA

Nola. Il cuore dei nolani, si sa, è legato a filo doppio alla festa dei gigli, ma anche quest’anno non è possibile riunirsi nelle piazze o nelle strade. Ed allora il Movimento Piazza D’Armi ha deciso di far proseguire la “sua” festa creando la “Festa dei gigli in miniatura”, con uno straordinario plastico che riproduce la parte centrale del percorso dei gigli, immortalato nella domenica più amata dai nolani. Il plastico riproduce Piazza Duomo ed i vicoli che la circondano, con tutti gli edifici (oltre naturalmente ai gigli) riprodotti fedelmente ed in scala.

 A dare vita all’iniziativa, lavorando fianco a fianco con il Movimento, il direttore del   Museo Storico Archeologico di Nola e tutto lo staff, che hanno sposato l’idea mettendo a disposizione  una sala dove il plastico potrà essere ammirato anche dopo il termine della mostra temporanea fissato al 30 giugno 2021. A realizzare l’opera, che riproduce con grande qualità tutti i dettagli urbanistici, un gruppo di 7 artisti mobilitati dall’associazione.

 La mostra resterà aperta al pubblico fino alla fine del mese di giugno e sarà visitabile gratuitamente tutti i giorni dal martedì alla domenica, dalla 9 alle 19. La cerimonia inaugurale si svolgerà domani, sabato 5 giugno alle 17:00, nel cortile del Museo.

 I 7 artisti che hanno realizzato il plastico hanno utilizzato cartone, legno e resina. Per la pavimentazione della piazza è stata utilizzata invece pietra lavica. Per realizzare le strade sono stati utilizzati 4.500 basoli larghi 4 millimetri ciascuno, mentre i tetti degli edifici sono stati coperti con 20mila tegole simili a quelle reali, sagomate una per una.

  “Già negli anni scorsi – commenta Alberto Ruggiero, presidente dell’associazione Piazza d’Armi – abbiamo organizzato diverse mostre di gigli in miniatura: l’iniziativa di quest’anno rappresenta quindi la logica evoluzione di questo percorso”.

“L’iniziativa – aggiunge il direttore del Museo arch. Giacomo  Franzese – si inserisce nell’ambito di un Progetto di valorizzazione dell’arte della cartapesta nolana e del patrimonio immateriale che il Museo Storico Archeologico di Nola, sede della Direzione Regionale Musei Campania, ha avviato dal 2016 e che vede la partecipazione di numerose associazioni e operatori del settore.”

 

Per quanto la manifestazione si svolgerà all’aperto, è opportuno, per evitare assembramenti, che quanti vogliono partecipare inviino, fino al giorno prima, una mail all’indirizzo  info@movimentopiazzadarmi.it

Foto plastico Nola.JPGFoto plastico Nola.JPG~63 KBVisualizza Download

Foto plastico Nola2.JPGFoto plastico Nola2.JPG~240 KBVisualizza Download

Foto plastico Nola4.JPGFoto plastico Nola4.JPG~264 KBVisualizza Download

Foto plastico Nola3.JPGFoto plastico Nola3.JPG~540 KBVisualizza Download

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.