Quotidiano di informazione campano

LA FESTA DELLA REPUBBLICA 2013 A SAVIANO

0

Il 2 Giugno <?xml:namespace prefix = “st1” ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags” />2013 a Saviano si è festeggiato il 67° anno della Repubblica Italiana. La nascita è avvenuta nel 1946 in seguito al referendum indetto a suffragio universale con cui gli italiani sono stati chiamati a scegliere come forma di governo la Monarchia o la Repubblica. Cosi dopo la caduta del Fascismo e dopo 85 anni di Regno dItalia il Governo Italiano diventava Repubblica e i Monarchi di casa Savoia venivano esiliati. A Saviano la Festa è iniziata con il raduno nella Casa Comunale, poi il corteo si è diretto in Piazza Vittoria dove il Sindaco Dott. Carmine Sommese insieme ai vari rappresentanti dellAmministrazione Comunale e al Cav Francesco Ferrara (Ex Combattente) ha onorato la cerimonia depositando una Corona dAlloro al Monumento dei Caduti e al Milite Ignoto. Dopo la funzione celebrativa il corteo, formato da numerosi giovani (210) di Saviano nati nellanno 1995, si è accomodato nella sala consiliare, dove ha avuto inizio, la manifestazione con la collaborazione del Dott. Nello Fontanella e del Prof Michele Perretta, Gli interventi del Presidente del Consiglio Felice Ambrosino e del Sindaco Dott. Carmine Sommese, che entrambi hanno comunicato ai neo-diciottenni le ragioni dellinvito nella sede Comunale, sono stati applauditi dalla maggior parte di essi. In questo giorno di 67 anni fa la Repubblica e la Costituzione si affacciavano con orgoglio e commozione nella vita degli Italiani e pertanto i giovani che in questanno compiono 18 anni si avvicinano al lavoro e alla politica e si consiglia di affidarsi con fiducia ai principi fondamentali della Costituzione, che rappresenta la guida e le istituzioni della società. A tutti quelli che, il 2 Giugno sono diventati maggiorenni i sinceri auguri affinchè sappiano giustamente rappresentare il presente e il futuro del nostro paese. Con lAugurio di raccogliere i frutti dello studio con un immediato lavoro, i neo-diciottenni sono stati omaggiati di una copia della Costituzione e una pergamena nominativa affinchè essi tengano presente in ogni momento della loro vita i principi della Legalità e non dimenticano linizio di un evento civile cosi importante.       RADIO PIAZZA EVENTI IN CAMPANIA 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.