La grande novità che abbiamo pensato di introdurre quest’anno è quella dell’ecosostenibilità. Al fine di evitare l’enorme spreco di plastica usa e getta che caratterizza questo tipo di eventi, abbiamo puntato all’acquisto di stoviglie biodegradabili, convinti che i costi aggiuntivi sostenuti dall’organizzazione, siano di gran lunga inferiori a quelli ambientali che restano in carico all’intera comunità tutte le volte che si predilige l’usa e getta.

Una scelta ampiamente condivisa da molte cittadine a nord della penisola e che nel tempo si è radicata al punto da divenire norma del regolamento comunale in merito all’organizzazione degli eventi all’aperto.

Contribuire alla realizzazione di questo progetto, vuol dire quindi in primo luogo abbracciare un punto di vista che impone senso di responsabilità e formazione di una mentalità orientata al consumo critico e sostenibile.

Le pietanze che si potranno degustare variano dalla classica pennetta, un secondo a base di carne, dolci, bevande rigorosamente alla spina, fritture, panini con la classica salsiccia, con porchetta o hamburger. I prezzi modicissimi (un completo € 8,00 – comprensivo di primo, secondo, bevanda, dolce e caffè), il divertimento è sicuramente garantito. Le due serate saranno animate, la prima, dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Pacinotti” di Marigliano, e la domenica invece un gruppo di musica folcloristica. Posti a sedere per la consumazione delle pietanze e per godersi lo spettacolo. Vi aspettiamo!RADIO PIAZZA EVENTI

Leggi altre Notizie

Il Nola spreca e si ferma sul pari: con l’Angri è 1-1 Dopo l’iniziale vantaggio di Gonzalez il Nola non la chiude e pareggia Il Nola non conferma la vittoria di Portici e allo Sporting non va oltre il pari con l’Angri allenato dall’ex Carmelo Condemi. Un gol per parte, un’espulsione a squadra ed un vento fastidioso che ha dato non pochi grattacapi ai due team. Il primo tempo, infatti, è avaro di emozioni e di trame di gioco. La gara esplode nel secondo tempo. Al 55′ Palmieri viene atterrato in area di rigore, dal dischetto si presenta Gonzalez che è glaciale e non sbaglia. La gara si apre ma il Nola non ne approfitta e in ben due occasioni Palmieri non trova il gol da ottima posizione. L’Angri serra i ranghi e resiste e, dopo aver colpito anche un palo esterno, trova il pari al 66′ con il neo entrato Varsi che approfitta di una dormita della difesa nolana. Nell’occasione Cassata viene però espulso: durante i festeggiamenti il numero 10 grigiorosso si arrampica sulle pareti divisorie e si fa ammonire, secondo giallo per lui e Angri in 10. Il Nola accelera ma non trova la via del gol e, anzi, a 5′ dal termine finisce in 10 per il doppio giallo a Castagna. 5 punti per il Nola in 3 gare ma il ruolino di marcia non è ancora efficace per lasciare l’ultima posizione. Prossimo appuntamento, cruciale, domenica prossima ad Aprilia. DICHIARAZIONI “Il vento ha sicuramente condizionato il primo tempo, che è stato brutto, ma nella seconda frazione siamo usciti fuori bene – ha affermato a fine gara mister Ferazzoli – E’ un buon risultato ma dobbiamo fare di più, questa squadra difende in maniera troppo molle ancora. Le gare si possono vincere anche 1-0 e dobbiamo essere lucidi. Nulla è perduto perchè la lotta è ancora serrata, ma dobbiamo migliorare ancora“. “Dispiace per il risultato, dopo l’1-0 qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sergio Gonzalez, autore del gol – La situazione è difficile ma non molliamo, è ancora lunga. Il gruppo è forte e lo dimostra il fatto che Claudio Sparacello ha lasciato a me il rigore pensate del vantaggio“. TABELLINO Reti: Gonzalez 56′ (N), Varsi 66′ (A). Nola 1925: Zizzania, Sepe, Di Dona (80′ Valerio), Piacente, Russo, Gonzalez (71′ Manfrellotti), Staiano, Ruggiero (86′ Adorni), Sparacello, Palmieri, Castagna. A disposizione: Landi, Lucarelli, Franzese, Kean, Lame, D’Angelo. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli. Angri: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Manzo, Pagano, Vitiello (89′ Langella), De Rosa (86′ Fiore), Cassata, Acasta (57′ Varsi), Aracri, Fabiano. A disposizione. Oliva, Della Corte, Palladino, Visconti, Giordano, Sall. Allenatore: Carmelo Condemi. Arbitro: Nigro di Prato (assistenti Tagliaferro di Caserta e De Simone di Roma 1). Note: ammonito Bellarosa per l’Angri; espulsi per doppio giallo Castagna per il Nola e Cassata per l’Angri. Ufficio Stampa Società Sportiva Nola Calcio www.nolacalcio.com