Quotidiano di informazione campano

La guardia di finanza ha scoperto una truffa di 25mila euro

Cronaca campania radio piazza news

0

NAPOLI 21  SET – Un’ azienda agricola del Casertano percepiva contributi dell’ Agea (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) per terreni agricoli che erano nella disponibilità di altre persone. La truffa, di oltre 250 mila euro, è stata scoperta della Guardia di Finanza. I Il titolare dell’ azienda agricola “Santo Stefano” di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) è stato denunciato. Il Gip ha disposto il sequestro preventivo di beni e conti correnti riconducibili a lui ed alla società.
I terreni oggetto dei contributi indebiti erano ubicati ad Alvignano, nell’Alto-Casertano.
Dalle indagini – coordinate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e dai finanzieri della Tenenza di Piedimonte Matese (Caserta) – è emerso che l’azienda agricola “Santo Stefano” avrebbe percepito 257 mila euro di fondi pubblici negli anni 2014-2015 dall’ Agea, l’ente che per conto dello Stato italiano liquida i contributi dell’Unione Europea per il sostegno della produzione agricola.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.