Quotidiano di informazione campano

La Guerriero Luvo Arzano volley “B1” espugna Siracusa e la compagine di “C” sbanca Ponticelli!

Il coach della Guerriero Luvo Arzano volley, Nello Caliendo spiega: "Il gruppo ha superato compatto i momenti difficili del match".

0

SIRACUSA – La Guerriero Luvo Arzano chiude nel migliore dei modi il 2014, espugnando Siracusa e compiendo un balzo in avanti in classifica. Serviva una iniezione di fiducia dopo l’inatteso stop di sette giorni fa in casa con il Catania. Ci ha pensato il calendario a mettere sulla strada del sestetto di Caliendo la squadra cenerentola del girone.

“Sono molto soddisfatto –commenta il coach al termine dell’incontro- non solo del risultato ma anche del gioco che abbiamo espresso. Non è stata una partita facile. L’Holimpia Siracusa, a dispetto della classifica, ha mostrato di sapere giocare bene a pallavolo. Ne è venuta fuori una gara equilibrata che ha divertito il pubblico presente. Questa volta ho apprezzato molto l’approccio mentale alla gara della squadra. Nei momenti decisivi non sono mancate freddezza e lucidità. Due fattori indispensabili al momento di mettere a terra la palla della vittoria”.

Il team di casa parte bene, riuscendo ad accumulare qualche punticino di vantaggio. La Guerriero Luvo Arzano arriva dietro fino al time-out tecnico, poi con piccoli accorgimenti riesce a scalare il punteggio. Si arriva così al testa a testa finale con le ospiti che inarcano la schiena e tagliano il traguardo.

Non basta raggiungere quota 25 nel secondo set. Ci vogliono addirittura le segnature ad oltranza per fissare il punteggio a quota 27 nel parziale successivo.

Ketty Vinaccia si rimbocca le maniche e suona la carica anche nel terzo set. L’esperta giocatrice arzanese dimostra di aver metabolizzato il cambio di ruolo (da questa stagione gioca come schiacciatrice opposta) e si guadagna la palma di migliore in campo.

“Adesso ci aspetta qualche giorno di riposo –conclude Nello Caliendo- ci godremo il Natale in famiglia e poi tutti in palestra il giorno 27 dicembre. Non ci possiamo permettere di fermarci più di tanto. Buone feste a tutti”.

Si ritorna il dieci gennaio, avversario di turno il Cutrofiano.

SERIE C – Vittoria importante anche per la formazione iscritta al campionato di serie C. La squadra diretta in panchina da Antonio Piscopo ha espugnato il campo del Molinari Ponticelli con il punteggio di 3-1. La gara, equilibratissima, è stata giocata praticamente punto a punto. Sprecata la grande occasione di accumulare due set di vantaggio. Le volenterose arzanesi si rimboccano le maniche e completano l’opera conquistando gli ultimi due set.
La gara è stata equilibratissima così come testimoniano i parziali: 26-28; 25-23; 19- 25; 23-25.

HOLIMPIA SIRACUSA 0 – GUERRIERO LUVO ARZANO 3 (20-25; 25-27; 21-25)

Asd Holimpia Siracusa Volley: Padua, Cianci, Aricò, Composto, Gemma, Dainotto, Perticone, Franzò, Licata, Vittorio. All. Sciacca.

Guerriero Luvo Arzano: Campolo , Ammendola, Cozzolino , Vinaccia, Del Vaglio, Russo , Lauro, Maresca , Rinaldi (L), Amitrano, Postiglione, Pinto (L). 1° All. Caliendo, 2° All. Ferraiolo.

Arbitri: Giuseppe Pampalone e Maribetti La Barbera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.