Quotidiano di informazione campano

La Mussolini incontra il bimbo trascinato, “e’ provato”

0

Al bambino mi sono presentata come volontaria. Sono stata con lui circa quindici minuti. E’ provato e a disagio. Non vuole parlare con gli adulti ma si relaziona con gli altri bambini che ci sono”. Alessandra Mussolini ha raccontato a ‘Pomeriggio Cinque’ del suo incontro, in una struttura protetta di Padova, con il bambino portato via da una scuola veneta in esecuzione di un provvedimento del giudice minorile. La deputata del Pdl, presidente della commissione parlamentare per l’Infanzia e l’adolescenza, ha aggiunto: “il questore non voleva farmi entrare nella casa protetta. Ho rassicurato il bambino, dicendogli che volevo solo ascoltarlo e lui mi ha detto ‘Me ne voglio andare, voglio andare a casa da mia mamma. Torno a giocare, perche’ a nessuno interessa cosa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.