Quotidiano di informazione campano

LA NOSTRA RASSEGNA STAMPA IN BREVE DALLA CAMPANIA OGGI LA GAZZETTA CAMPANA

OGNI MATTINA SU RADIO ANTENNA CAMPANIA TANTE NEWS NON SOLO MUSICA

ECCO LE NEWS IN BREVE.

Coronavirus, altre due vittime in Campania nel giro di poche ore

Due decessi nelle ultime 24 ore al Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Nella notte è morto un 87enne di Avella, ricoverato per positività al Covid-19 dallo scorso 16 settembre nell’Unità operativa di Malattie infettive del Moscati. L’anziano, si apprende dall’ospedale, presentava delle comorbilità. Nel pomeriggio è deceduta un’81enne domiciliata ad Avellino. La donna era arrivata al pronto soccorso della Città ospedaliera il 5 ottobre scorso. Risultata positiva al Covid-19, era stata ricoverata nell’Unità operativa di Malattie infettive e poi trasferita al Covid Hospital. Era affetta da patologie pregresse.

 

A Scafati ci sono altri 18 casi di Covid 19. Ad annunciarlo è il sindaco Cristoforo Salvati. «Tale dato, probabilmente, comprende anche i tamponi processati nella serata di ieri, dopo l’ultimo aggiornamento che ho fornito – spiega il primo cittadino – Ho subito approfondito la situazione con l’Asl per decidere gli eventuali provvedimenti da adottare. Si tratta di soggetti già in isolamento perché contatti stretti di altri già risultati positivi. La situazione è preoccupante ma dobbiamo rimanere calmi e continuare a rispettare le norme anti Covid. Ho convocato una conferenza stampa per domani mattina durante la quale comunicherò le azioni intraprese  e quelle che potremmo mettere in campo nei prossimi giorni».

Torre del Greco, il Covid piomba a scuola: positivo un insegnante, due classi in isolamento

Alberto Dortucci
Torre del Greco, il Covid piomba a scuola: positivo un insegnante, due classi in isolamento
La sede centrale della D’Assisi-Don Bosco
Sorrento, al liceo mercoledì si torna in classe. A Sant’Agnello tamponi ai bimbi della scuola dell’infanzia
Psicosi-contagi a Torre del Greco: il preside chiude la scuola «per prevenire allarmismi»
Piano di Sorrento, 3 guariti dal Covid. Tamponi a insegnanti e alunni dell’istituto Comprensivo

Torre del Greco. Docente positivo al Covid-19, gli alunni di due classi dell’istituto comprensivo D’Assisi-Don Bosco in isolamento in attesa dei tamponi. L’incubo coronavirus si abbatte sulle scuole di Torre del Greco, la città già costretta – durante la prima ondata della pandemia – a pagare un prezzo altissimo, in termini di vite umane e contagi, all’emergenza sanitaria. Il primo caso di contagio, a marzo, interessò proprio una maestra – residente a Striano – dell’istituto comprensivo D’Assisi-Don Bosco.

A Somma Vesuviana il boom di contagi dopo una festa: il sindaco pensa al lockdown

Rischio lockdown a Somma Vesuviana, dove la registrazione di 36 nuovi casi sul territorio ha spinto il sindaco Salvatore Di Sarno a convocare per oggi una riunione con Asl e dirigenti scolastici per valutare misure più stringenti sul territorio cittadino. Già venerdì scorso il sindaco, di concerto con il dirigente scolastico di un istituto comprensivo, aveva disposto la chiusura di una scuola media e di due plessi delle elementari dopo la scoperta di alcuni casi positivi, ed oggi annuncia nuove misure cautelative. A Somma Vesuviana, oggi, si contano 122 casi totali dei quali 89 positivi attivi, e 170 persone in isolamento fiduciario.

 

Covid, un morto al Cotugno ed è polemica. L’ospedale: «Soccorsi immediati»

 

Ercolano, Parroco risulta positivo al Covid-19: chiesa chiusa e messe sospese

 

Castellammare, tenta truffa ad un anziano: scoperto e picchiato dai parenti

L’uomo consegnato alle forze dell’ordine

 

A Somma Vesuviana il boom di contagi dopo una festa: il sindaco pensa al lockdown

Rischio lockdown a Somma Vesuviana, dove la registrazione di 36 nuovi casi sul territorio ha spinto il sindaco Salvatore Di Sarno a convocare per oggi una riunione con Asl e dirigenti scolastici per valutare misure più stringenti sul territorio cittadino. Già venerdì scorso il sindaco, di concerto con il dirigente scolastico di un istituto comprensivo, aveva disposto la chiusura di una scuola media e di due plessi delle elementari dopo la scoperta di alcuni casi positivi, ed oggi annuncia nuove misure cautelative. A Somma Vesuviana, oggi, si contano 122 casi totali dei quali 89 positivi attivi, e 170 persone in isolamento fiduciario.

 

11 nuovi casi nel nolano. I positivi in Campania aumentano di 662

11 Nuovi positivi nel nolano, 662 in Campania (su oltre 19 mila tamponi eseguiti). Questi i numeri più rilevanti dei bollettini regionali e comunali pubblicati in giornata.

Sull’area nolana si registrano 3 casi a Cicciano, a comunicarlo è il sindaco, Giovanni Corrado, che ha provveduto ad emanare una nuova ordinanza. Chiuse alcune strutture private di asilo nido e tutti i circoli sociali, culturali, sportivi e ludico-ricreativi. Nella ex città della pasta sono 16 gli attualmente positivi.

Si registrano, inoltre 2 nuovi casi a testa nei comuni di San Paolo Bel Sito, Casamarciano e Mariglianella1 nuovo caso, invece, per i comuni di Cimitile e Camposano, dove il sindaco Franco Barbato è risultato invece negativo al tampone effettuato lunedì scorso.

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.