Quotidiano di informazione campano

LA RASSEGNA STAMPA LOCALE LA GAZZETTA CAMPANA

LE NEWS DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

 

 

Droga, accordo camorra e mafia nigeriana: presi due corrieri a Zurigo

Esclusivo: arrestata una coppia di napoletani provenienti dal Sud Africa e direttia ad Amsterdam con 20 chili di eroina nelle valigie. Si indaga su alleanze e rotte del traffico di droga

 e traffico di eroina sulla rotta Campania-Sud Africa-: arrestata una coppia di corrieri napoletani all’aeroporto di Zurigo.

Campania.

Sono 300 i nuovi positivi al Covid in Campania, di cui 105 sintomatici, su 8.489 test molecolari eseguiti nella giornata di ieri. Il tasso di positività, calcolato non includendo i test antigenici, è del 3,53%, contro il 3,82 del giorno precedente.

De Luca, 230.000 dosi in meno recuperate

Campania.

“Ieri abbiamo recuperato i 230.000 vaccini in meno che lo Stato non ci aveva dato finora. C’è voluta una guerra di mesi per avere l’uguale diritto di tutti i cittadini, anche della Campania”. Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca su Facebook.

Covid, dimesso l’ultimo paziente al S. Giovanni Bosco

Campania.

Nel contesto epidemiologico in progressivo e deciso miglioramento, anche l’ultimo paziente Covid è stato dimesso dal San Giovanni Bosco, che potrà tornare prestissimo alla sua normale attività di supporto alla rete dell’emergenza urgenza come Dea di I livello.

 (ANSA)

A Napoli sala “Millecolori” per i piccoli vittime di violenze

Campania.

Una stanza dai colori pastello, con un tavolino, libri sugli scaffali, un ambiente raccolto, intimo e confortevole dove i minori vittime di violenze e maltrattamenti possono sentirsi più a loro agio e riuscire così a raccontare più facilmente il proprio dramma.

 (ANSA)

Accoltellato mentre passeggiava, grave 57enne

Campania.

Un uomo di 57 anni, Pasquale Napolitano, è stato accoltellato e gravemente ferito a Cicciano (Napoli), nel tardo pomeriggio di ieri. Adesso è ricoverato nell’ospedale di Nola (Napoli) dove versa in prognosi riservata e in pericolo di vita.

 (ANSA)

Ricollocata scultura Salvo D’Acquisto rubata a marzo

Campania.

È stata ricollocata al suo posto, nella omonima piazza a Pomigliano d’Arco (Napoli), la scultura dedicata al brigadiere Medaglia d’oro al valor militare, Salvo D’Acquisto, rubata nella notte tra il 28 ed il 29 marzo da due giovani subito individuati e denu…

 (ANSA)

Pagano pc acquistato da nipote ma era una truffa

Campania.

Erano convinti di aver ritirato un pacco contenente un pc acquistato dal nipote ma, in realtà, nella confezione c’era solo un piccolo specchio da tavola. Due anziani truffati, nel Napoletano.

 (ANSA)

Donna ferita a sprangate da compagno

Campania.

Una donna di 42 anni di Mandello del Lario (Lecco) è stata ricoverata in gravi condizioni dopo essere stata ripetutamente colpita al capo con un tubo metallico, ieri sera dal compagno di 47 anni, la cui posizione è ora al vaglio degli inquirenti.

 (ANSA)

Incidente mortale sulla Milano-Napoli, in quattro a giudizio

Campania.

Il Gip del Tribunale di Napoli Nord Antonino Santoro, accogliendo le richieste del sostituto procuratore Valeria Vinci ha rinviato a giudizio i quattro automobilisti indagati per l’incidente stradale avvenuto l’8 aprile 2019 sulla Milano-Napoli e costato …

 (ANSA)

A spasso per Napoli con due grosse tartarughe, denunciato

Campania.

I Carabinieri motociclisti del Nucleo Radiomobile di Napoli stavano percorrendo via Pignasecca, nel centro della città, e hanno notato un uomo con un grosso recipiente di plastica. I militari, incuriositi, si sono avvicinati per controllare.

 (ANSA)

A Napoli controlli dei Carabinieri su utilizzo del casco

Campania.

Nell’ambito dei servizi disposti dal comando provinciale di Napoli i Carabinieri della compagnia Napoli Stella insieme a quelli del reggimento Campania hanno effettuato un servizio a largo raggio nel rione Sanità con il supporto dei motociclisti del nucleo…

 (ANSA)

Business del sesso smantellato dai Carabinieri a Napoli

Campania.

Un’organizzazione dedita allo sfruttamento della prostituzione è stata scoperta dai carabinieri nell’area nord di Napoli. Al vertice due donne che smistavano i clienti in diverse abitazioni e organizzavano incontri curandone ogni aspetto.

 (ANSA)

Business del sesso smantellato dai Carabinieri a Napoli

Al vertice due donne, associazione tratteneva soldi da ragazze

(ANSA) – NAPOLI, 03 GIU – Un’organizzazione dedita allo sfruttamento della prostituzione è stata scoperta dai carabinieri nell’area nord di Napoli. Al vertice due donne che smistavano i clienti in diverse abitazioni e organizzavano incontri curandone ogni aspetto.

L’associazione tratteneva dalle ragazze sfruttate, le cui prestazioni erano pubblicizzate sul web, il 50% dei guadagni.
Le indagini, svolte dai militari della tenenza di Melito di Napoli e coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno consentito di documentare l’attività del gruppo. Gli incontri avvenivano all’interno di abitazioni situate nelle province di Napoli e Caserta. Gli associati, ed in particolare le due donne, gestivano i proventi della prostituzione lasciando alle giovani donne che si prostituivano il 50% dei compensi ottenuti.
Secondo quanto emerso dalle indagini ognuno dei partecipanti aveva compiti ben precisi,

dall’adescamento dei clienti attraverso pubblicazione di annunci online fino al supporto tecnico alle prostitute per migliorare la visibilità sul web delle loro “offerte”. Fornivano addirittura indicazioni sulle tecniche di approccio telefonico più efficaci, con lo scopo di aumentare il numero delle “visite” presso le abitazioni. (ANSA).

 

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.