Quotidiano di informazione campano

LA REGIONE CHIUDE LA CAVA MARINELLI. SODDISFAZIONE DI AMBIENTALISTI E SINDACI

0

La decisione si attendeva da settimane. Il Genio Civile della Regione Campania dice stop alle Attività Estrattive della Cava Marinelli di Casamarciano. Un provvedimento auspicato da anni dai comitati della Comun Salute e dal sindaco Manzi, che esprime la propria soddisfazione per l’atteso provvedimento. La cava MARINELLI Marinelli è sotto accusa per l’emissione nell’aria delle polveri sottili e le continue attività Estrattive che determinano un rischio idrogeologico per l’intera area. Qualcuno afferma: così continuando “si arriverà a Visciano”. Infatti, anche Gambardella, sindaco del Comune collinare auspicava, con denunce e ricorsi, il provvedimento. Stessa soddisfazione da Tufino e Comiziano, come da parte della Curia con don Aniello Tortora, responsabile diocesano per la Salvaguardia del Creato. Recentemente anche il Pd, a livello territoriale, era sceso in campo con un pubblico convegno tenutosi a Visciano con Luisa Esposito (segretario di sezione a Casamarciano) Andrea Graziano, Gennaro Esposito segretario(Assocampaniafelix) il professor Ortolano (Geologo) e Soviero Luca (vicesindaco e assessore all’Ambiente di Visciano). Ma le battaglie continuano sul territorio. Urge la bonifica delle discariche di Paenzano e una gestione più idonea dello Stir di Tufino. No, nel sito al Tal Quale da Napoli e dai comuni che non fanno la raccolta differenziata. CRONACA CAMPANA PER RADIO PIAZZA NEWS NICOLA VALERI<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.