Quotidiano di informazione campano

LA RETE DELLE FESTE DELLE GRANDI MACCHINE A SPALLA ITALIANE

RICEVIAMO e PUBBLICHIAMO: Pubblica Assemblea Mercoledì 22 aprile 2015.

0

Il sottoscritto Antonio Napolitano Presidente Associazione “La Contea Nolana” in qualità di rappresentante della Comunità Nolana, ha indetto una pubblica assemblea presso la sede dell’Associazione “Gli Innamorati della Festa” posta in via San Paolino a Nola, per discutere il seguente ordine del giorno, a seguito delle informative pervenute a firma della Dott.sa Patrizia Nardi Coordinatrice della Rete delle Macchine a Spalla.

  1. Nomina di numero 5 membri della comunità per partecipare al Work shop “Patrimonio culturale immateriale in Rete. La Festa delle grandi Macchine a spalla Italiane”, che si terrà a Gubbio il 30 aprile e 1 maggio prossimo.
  2. Nomina di numero 5 membri della comunità per la partecipazione ai festeggiamenti che si terranno a Gubbio nei giorni 14 e 15 maggio prossimo.
  3. Proposta per la nomina di un coordinamento della Comunità festiva nolana tra i soggetti firmatari del progetto Unesco.
  4. Proposta per l’inserimento di un membro della Comunità nolana all’interno della Fondazione Festa dei Gigli.
  5. Proposta per la creazione di un fondo economico proprio per far fronte alle varie esigenze organizzative e per ospitare eventuali ospiti delle altre comunità festive: Sassari, Viterbo, Palmi e Gubbio.

Alle ore 18,30 inizia la discussione, risultano presenti: Franco Nappi in qualità di rappresentante degli Innamorati della Festa, Orsola Scanzani per il Premio Paoliniano, Stefanile Salvatore, Di Somma Guido e Francesco Franzese per la Compagnia di San Paolino e Antonio Napolitano (Contea Nolana). Michele Napolitano Presidente dell’Associazione Meridies si scusava per l’assenza a causa dell’organizzazione del Certame Bruniano, mentre il Presidente della Pro Loco Carmine Martinez ha giustificato l’assenza per una concomitante riunione con il direttivo della Pro Loco.

Napolitano, dopo aver ringraziato l’Associazione “Gli Innamorati della Festa” per l’ospitalità, e ribadito che le successive riunioni saranno ospitate nelle sedi itineranti della comunità nolana, e dopo aver esposto l’ordine del giorno, prende la parola Franco Nappi, il quale concorde con gli altri membri presenti, propone una ulteriore assemblea cittadina con l’invito esplicito agli organi istituzionali: Amministrazione Comunale, Fondazione Festa dei Gigli e Coordinatrice della Rete Dott.sa Patrizia Nardi, per stabilire il ruolo e compito della Comunità nolana in ottemperanza ai compiti a cui la stessa viene chiamata.

Concordi i presenti stabiliscono che a stretto giro di parole si indichi la prossima assemblea per ridiscutere l’ordine del giorno su esposto, e stabilire in comunione di idee con l’Amministrazione Comunale, la Fondazione Festa dei Gigli e la Dott.sa Nardi ruolo, compiti e funzioni della Comunità Festiva Nolana.

Alle ore 19,10 l’assemblea si scioglie.

Il Coordinatore della Comunità Nolana (Antonio Napolitano)

 

LA RETE DELLE FESTE DELLE GRANDI MACCHINE A SPALLA ITALIANE

I Gigli di Nola, la Varia di Palmi, i Candelieri di Sassari,

la Macchina di Santa rosa di Viterbo.

PATRIMONIO UNESCO

All’Amministrazione comunale di Nola Sindaco Dott. Geremia Biancardi

e.p.c. Assessore Beni e Attività Culturali Arch. Cinzia Trinchese

All’Ente Fondazione Festa dei Gigli Avv. Raffaele Soprano

Alla Coordinatrice della Rete Dott.sa Patrizia Nardi

A tutta la Comunità Festiva di Nola

E soggetti firmatari del Progetto UNESCO

Oggetto: Il ruolo e compiti della Comunità nolana nel prosieguo del Progetto UNESCO

Preg.me e carissime Componenti Istituzioni e Comunità Nolana,

A seguito di informative provenienti dalla Coordinatrice della Rete delle Macchine a Spalla Dott.sa Patrizia Nardi, invito le S.V. a partecipare all’incontro che si terrà mercoledì 22 aprile 2015 alle ore 18,30 presso la sede della Pro-Loco di Nola per affrontare le seguenti tematiche:

Nomina di numero 5 membri della comunità per partecipare al Work shop “Patrimonio culturale immateriale in Rete. La Festa delle grandi Macchine a spalla Italiane”, che si terrà a Gubbio il 30 aprile e 1 maggio prossimo.

  1. Nomina di numero 5 membri della comunità per la partecipazione ai festeggiamenti che si terranno a Gubbio nei giorni 14 e 15 maggio prossimo.
  2. Proposta per la nomina di un coordinamento della Comunità festiva nolana tra i soggetti firmatari del progetto Unesco.
  3. Proposta per l’inserimento di un membro della Comunità nolana all’interno della Fondazione Festa dei Gigli.
  4. Proposta per la creazione di un fondo economico proprio per far fronte alle varie esigenze organizzative e di ospitalità rispetto alle altre comunità festive: Sassari, Viterbo, Palmi e Gubbio.

 

(Antonio Napolitano)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.