Quotidiano di informazione campano

La Ricerca: il Cuore pulsante del Nostro Mondo

0


Un team italo-americano di ricercatori, coordinato da Andrea Savarino dell’Iss, sembra aver fornito una cura per l’Aids in grado di indurre una remissione totale della malattia, senza dover costringere i 33 milioni di  pazienti presenti in tutto il mondo ad assumere a vita, come avviene ora, quel cocktail di farmaci che costituisce la terapia antiretrovirale. Lesperimento è stato effettuato in vivo, su scimmie. Il team di ricercatori ha aggiunto alla terapia antiretrovirale due farmaci, l’auranofin, un composto a base di sali di oro già conosciuto, e, per la prima volta, la butioninasulfossimina, un agente chemiosensibilizzante (Bso), ottenendo così, nei macachi usati come modello (il più vicino all’Aids umano), dopo un periodo di sospensione della terapia, una remissione della patologia. La combinazione di farmaci ha, in pratica, rimpiazzato gradualmente e senza provocare effetti collaterali i linfociti “malati” con cellule nuove e perfettamente funzionanti, anche se, in un primo momento, non è riuscita a prevenire un’iniziale ricarica del virus. E stato poi constatato che, ben presto le nuove cellule immuni respingevano con forza il virus, riportando così le scimmie in perfetta salute. I ricercatori stanno ora programmando l’inizio di un trial clinico nei primi mesi del 2014. Si tratta di piccole nuove vedute positive, in unera sofferente ma davvero promettente.

Dott.ssa Antonietta Lettera 
Nutrizionista su Base Molecolare 
Prevenzione Infiammazioni, Obesità, Cancro 
Socio Responsabile del Centro Studi della Ricerca delle Intolleranze Alimentari e della Nutrizione (A.C.S.I.A.N.) 

e-mail: ant.lettera@alice.it

 mobile:3272192310

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.