Quotidiano di informazione campano

La rivista LA TERRA DELLE SIRENE sarà presentato Sabato 17 febbraio 2018, alle ore 17.30 nella Sala Consiliare del Comune di Sorrento

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO RADIO PIAZZA NEWS

Sarà presentato Sabato 17 febbraio 2018, alle ore 17.30 nella Sala Consiliare del Comune di Sorrento, il n. 36 de LA TERRA DELLE SIRENE, Rivista del Centro Studi e Ricerche Bartolommeo Capasso di SorrentoQuesto numero, oltre a diversi articoli di argomento prettamente ‘sorrentino’, contiene anche saggi direttamente ispirati da miti, personaggi e luoghi capresi. È presente il saggio, con foto e documenti inediti, su William Wordsworth Jr., il ‘Barbone’da cui prende il nome lo slargo su via TiberioCarmelina Fiorentino, bibliotecaria del Centro Caprense Ignazio Cerio, ha ricostruito la biografia del signore dalla lunga barba e dal cognome impronunciabile per i capresi di fine Ottocento, che si ritirò a Capri dopo aver trascorso gran parte della sua vita in India, autorevole professore universitario e maestro di vita civile e politica. L’articolo traccia anche una breve storia delle ville e dell’immenso giardino che costituivano la proprietà Wordsworth.
Anche lo studio di Enzo Puglia, presidente del Centro Studi e Ricerche Bartolommeo Capasso nonché curatore della rivista, contribuisce ad arricchire la bibliografia isolana con uno studio sulle fascinose sirene che il pittore inglese preraffaellita John William Waterhouse dipinse sullo sfondo dei Faraglioni tra fine Ottocento e inizi Novecento.
Infine, con “La Terra delle Sirene oggi” di Vincenzo Astarita si rende omaggio allo scrittore Norman Douglas e alle sue due terre ‘adottive’: Sorrento e Capri.
La rivista sarà in vendita dal 18 febbraio presso la Libreria Faiella a Capri o si potrà acquistare on-line dal sito www.scienzeelettere.it

I commenti sono chiusi.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.