Quotidiano di informazione campano

La Via della Felicità e Miniera insieme per ritrovare la bellezza di Napoli Dopo il successo del precedente intervento stamattina i volontari de La Via della Felicità sono tornati per completare il lavoro.

LA GAZZETTA CAMPANA EVENTI

Sabato mattina alle ore 10:00 i volontari delle associazioni Miniera e La Via della Felicità si sono trovati nuovamente alle Scale di San Pasquale in Corso Vittorio Emanuele a Napoli.

 

Dopo il successo di settimana scorsa i volontari hanno deciso di concludere il lavoro di raccolta rifiuti e piantumazione per ridare bellezza e decoro alle scale storiche.

 

Infatti i volontari, oltre a raccogliere i rifiuti abbandonati, hanno piantato nuove piante e fiori e hanno cercato di eliminare vecchie scritte poco “artistiche”.

 

Tra l’altro il 6 novembre è la Giornata Internazionale per la prevenzione dello sfruttamento dell’ambiente nella guerra e nei conflitti armati. Tale iniziativa trae origine dalla considerazione che i danni all’ambiente procurati dai conflitti armati possano compromettere nel lungo periodo gli ecosistemi e le risorse naturali, spesso con effetti negativi che si estendono al di là  del territorio nazionale e della generazione che ha vissuto il conflitto.

 

Altro messaggio non solo per diffondere la pace ma anche per promuovere la cura per l’ambiente.

 

I volontari de La Via della Felicità vengono ispirati dall’omonima guida al buon senso scritta dall’umanitario L. Ron Hubbard che dice: “Dà un buon esempio. Noi influenziamo molte persone. Questa influenza può essere buona o cattiva. Non sottovalutare l’effetto che puoi avere sugli altri semplicemente menzionando queste cose e dando tu stesso un buon esempio.”

 

Per questo i volontari, muniti di guanti, mascherine, pinze, sacchi e altri attrezzi, continueranno con questo tipo di attività così da ripulire le aree verdi della città.

 

.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.