Quotidiano di informazione campano

La Via della Felicità ripulisce le scale di San Pasquale

I volontari portano avanti l'iniziativa "Proteggi e Cura il Tuo Ambiente".

La storica struttura in Corso Vittorio Emanuele, costruita da Cosimo Fanzago, collega ancor oggi la zona panoramica di Napoli a tutti i Quartieri Spagnoli, consentendo lo spostamento di tantissimi residenti ogni giorno. Le scale, nonostante l’utilità, sono state spesso bersaglio di fenomeni di vandalismo e di incuria che arrivarono a ridurle in una discarica a cielo aperto.

 

Per questo i volontari de La Via della Felicità hanno deciso di occuparsene Sabato 10 Ottobre dalle ore 15:30 in poi. I volontari infatti, muniti di guanti, mascherine, sacchi e pinze, raccoglieranno i fiuti abbandonati in quell’area.

 

L’associazione La Via della Felicità si basa sull’omonima guida la buon senso per un vita migliore scritta dall’umanitario L. Ron Hubbard, che al punto 12, parla proprio del rispetto dell’ambiente, a cui i volontari si sono ispirati.

 

Lo scopo di queste iniziative è quello di ridare decoro alle località campane attraverso interventi di pulizie delle aree, che presentano sporcizia, sotto anche segnalazione dei cittadini. Secondo i volontari è importante effettuare un lavoro di pulizia, con continuità, per limitare la formazione di depositi che poi generano degrado.

 

Se in aggiunta ai volontari anche altri cittadini decidono di aiutare la loro città, non tanto con massicce attività, ma con regolari attenzioni e piccoli interventi, questo potrà causare molta più estetica nell’ambiente, inaspettate soddisfazioni personali e un coinvolgimento dell’intera comunità a prendersi cura del proprio ambiente.

 

  1. Ron Hubbard ne La Via della felicità scrisse: “Ci sono molte cose che le persone possono fare per prendersi cura del pianeta. Si inizia conl’impegnopersonale. Si prosegue suggerendo agli altri di fare altrettanto.” Ed è proprio quello che i volontari intendono fare per contribuire attivamente al miglioramento dell’ambiente!

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.