Quotidiano di informazione campano

La vittoria di Trump dimostra che il populismo è l’onda del futuro

Un trionfo quello di Donald Trump alle elezioni di medio termine americane. Trump è solo il quinto presidente americano a vincere il Senato, addirittura aumentando i seggi  nelle elezioni di metà mandato. Non c’era riuscito neppure Osama, nonostante l’appoggio della totalità dei media mainstream. La sinistra globalista americana aveva investito 5 miliardi di dollari su queste elezioni, una cifra pazzesca con la quale è riuscita a catalizzare i voti delle minoranze non autoctone, non quelli degli americani. Fiumi di denaro che ha permesso al clan Obama di conquistare la Camera, che comunque ha molti meno poteri del Senato. La vittoria di Trump dimostra che il populismo (inteso come difesa dell’identità nazionale) è l’onda del futuro. Salvini può ben sperare.

Gianni Toffali per la gazzetta campana

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.