Quotidiano di informazione campano

“L’amore ha i baffi blu”: a scuola con il manuale della moderna Conversazione Cardiaca.

Giovedì 26 aprile alle 9, Paolo Gisonna presenterà il suo libro all’ISIS Europa di Pomigliano d'Arco (NA)

L’amore ha i baffi blu”,  il nuovo libro di Paolo Gisonna edito da GM Press, sarà presentato giovedì 26 aprile alle ore 9 presso l’ISIS Europa – Istituto Statale per l’Istruzione Superiore di Pomigliano d’Arco (NA).

Il libro è un manuale sulla moderna Conversazione Cardiaca, un prontuario dove chiunque può immedesimarsi nelle paranoiche esagerazioni che caratterizzano la quotidiana comunicazione, ossia like, gli emoji, le foto e, soprattutto, i baffi blu.

Gli studenti potranno, insieme all’autore, analizzare in maniera ironica i vari schemi mentali (femminili e maschili) in corrispondenza delle varie situazioni descritte all’interno del libro. Peculiarità del libro è la divulgazione di dati scientifici palesemente falsi, dati che tuttavia acquistano veridicità attraverso l’immedesimazione del lettore e il riscontro di esperienze che accomunano un po’ tutti, senza distinzione di sesso o di età.

Paolo Gisonna è autore e regista di trasmissioni televisive e radiofoniche (tra le quali spicca la continuativa “Ottovolante” in onda su Rai Radio2). Ha collaborato ai testi di numerosi artisti di successo. L’amore ha i baffi blu è il suo terzo libro.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.