Quotidiano di informazione campano

L’arcivescovo pedofilo rischia fino a sette anni: “Abusi e possesso di materiale pedopornografico”

0

L’arcivescovo polacco Jozef Wesolowski è stato posto agli arresti domiciliari in Vaticano con le accuse di abusi sessuali su minori e possesso di materiale pedopornografico, afferma il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi,CRONACA DA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.