Quotidiano di informazione campano

L’Associazione S.O.F.I.A.Onlus scende in campo con il Suo

0

Presso l’ incantevole scenario sportivo dell’ Arci Scampia,nellambito del progetto itinerante Sport e Legalità si è svolta,con inizio alle ore 09.30,la manifestazione sportiva Torneo Interforze della Legalità.<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

A dare il calcio dinizio il presidente della 8^municipalità avv. Angelo Pisani e  la Dott.ssa Annamaria Palmieri, Assessore scuole e istruzione del Comune di Napoli, madrina della cerimonia.

Dopo aver  fatto tappa a Quarto, Volla e Cercola, la manifestazione sportiva si è spostata nella martoriata area nord di Napoli ove l’ Associazione S.O.F.I.A Onlus, alcuni anni orsono, ha lanciato l Osservatorio Regionale sul diritto e sul disagio dellInfanzia e lAdolescenza.

Infatti l Associazione S.O.F.I.A. Onlus (Sostegno Operativo Famiglie Italiane Assistite) accese i rilettori su questi territori (SCAMPIA – SECONDIGLIANO – MIANO – DON GUANELLA) i quali nonostante rappresentino, per antonomasia, i luoghi simboli dell’ Infanzia più difficile, proprio  per dimostrare che essi sono nel contempo dotati di grandi risorse. A testimoniare la veridicità delle dichiarazioni della  Sig. ra Sofia Bianco, Presidente dell’ Associazione S.O.F.I.A. Onlus, è che Scampia ha dato i natali a Pino Maddaloni, Campione Olimpionico Sidney 2000.

A questa manifestazione, la quale  rappresenta per l’ Associazione S.O.F.I.A. Onlus un percorso intrapreso da tempo con le Forze Armate e le Forze di Polizia, sulla città di Napoli, a partire dalla manifestazione calcistica denominata  Per la Pace e la Legalità svoltasi in data 24 Maggio c.a. presso lo Stadio della Nuova Quarto Calcio per la Legalità,la stessa è scesa in campo con il suo “Osservatorio per i Minori “coinvolgimento alcuni Bambini degli Orfanotrofi e bambini dello Stato del Benin (piccolo Stato dell’ Africa Occidentale) per favorire l’integrazione.

Giova rappresentare che la Sig.ra Sofia Bianco, Presidente dell Associazione S.O.F.I.A. Onlus, al Workshop Children in the World , svoltosi presso la Stazione Marittima di Napoli, nel mese di Novembre 2012, è stata scelta tra i 21 rappresentanti nel mondo in qualità di esperto dell Infanzia e  dell Adolescenza.

Anche al torneo di Scampia hanno preso parte le rappresentative di: Esercito, Capitaneria di Porto, Aeronautica Militare, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Municipale ed hanno visto come protagonisti i bambini e gli studenti della Municipalità che sono stati chiamati con le rispettive scuole a coniare uno Slogan sulla Legalità.

A tal uopo una commissione presieduta dal Dott. Giandomenico Lepore, già procuratore Capo presso il tribunale di Napoli, ha attribuito  un trofeo ad una scolaresca di Miano per aver coniato il migliore slogan il quale sarà adottato nel girone di ritorno, a fine anno scolastico, dove a scendere in campo saranno proprio le rappresentative delle scolaresche.

La manifestazione ha avuto inizio con lInno Nazionale, sulle note della Fanfara della Brigata Bersaglieri Garibaldi di Caserta, cantato dai ragazzi dellIC3 Parco Verde di Caivano che con il suo direttore Bartolomeo Perna, per loccasione ha gemelleto con Scampia.

Prevista anche la presenza di testimonials del mondo dello spettacolo e dello sport, con un messaggio di Diego Armando Maradona sui valori della vita.

Le F.A. e i Corpi Armati dello Stato oramai si pongono anchesse al servizio del territorio come vere Agenzie educative per la semina della cultura dei valori e della legalità affiancando così le Agenzie educative primarie rappresentate essenzialmente da Famiglia e Scuola, specie nei territori di periferia particolarmente a rischio.

La Manifestazione di Scampia ha inteso porsi come un grandissimo esempio di solidarietà, sotto l’egida della cultura della legalità e l’importanza della prevenzione. A tale obiettivo si è giunto attraverso un percorso condiviso valoriale con i bambini, scolari e famigliari, che rappresentano il presente e quindi il futuro del nostro Paese.

Per il mondo dello spettacolo, presentato dall’ impagabile Gabriel Blair, hanno riscosso grande clamore in ordine di successo gli interventi di Giorgia Gianetiempo (attrice Rossella in Un posto al sole),Angelo De Gennaro attore comico, Ivan e Cristiano direttamente da Made in Sud, Pasqualino Maione (Amici), Spatial Vox cantanti, Manuel Foria cantautore rapper che per la circostanza ha composto “noi Vogliamo Vivere”.  Giuseppe Gambi tenore, Gruppo Pulcinella Napoli del M° Luigi Polge.

Dulcis in fundo, la bellissima Rosa Di Fiore, vincitrice del Premio Miss Eleganza 2011 ,il quale fu attribuito per la prima volta alla  mitica Sofia Loren, ha contribuito alla consegna delle premiazioni alle Autorità presenti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.