Quotidiano di informazione campano

Il Lausdomini C5 prova a bissare il successo contro La Cantera

A presentarci la partita è mister Raffaele Moccia. “Ci stiamo preparando per l'esordio casalingo e sicuramente proveremo a regalare ancora un successo al nostro pubblico che è pieno di entusiasmo e aspettative.

0

Dopo l’esordio vittorioso in trasferta su un campo difficile come quello di Acerra, la formazione dell’ASD Lausdomini C5 si prepara per disputare la prima gara tra le mura amiche, domenica 23 novembre, al Pala Aliperti di Marigliano, con inizio alle ore 17,00, con avversario “La Cantera”.

A presentarci la partita è mister Raffaele Moccia. “Ci stiamo preparando per l’esordio casalingo e sicuramente proveremo a regalare ancora  un successo al nostro pubblico che è pieno di entusiasmo e aspettative. Siamo una compagine neonata ma con ambizioni da grandi. Stiamo lavorando bene;  ho a disposizione un ottimo gruppo ben affiatato e con questi presupposti possiamo solo crescere. Pensiamo partita dopo partita e alla fine vedremo cosa dice la classifica. Buon campionato a tutti”.

L’ottimismo che regna nella società del patron Dino Manna certamente fa bene all’intero ambiente, anche se è necessario restare coi piedi ben piantati per terra ed affrontare ogni gara con umiltà e tanta concentrazione. Nessun avversario regala niente e, come sempre, sarà sempre il campo a decretare i valori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.