Quotidiano di informazione campano

Le mamme non contente dell’incontro con l’Assessore Barone, vanno via urlando “Andiamo dai carabinieri!”

0

Nola, nellincontro al Comune con lAssessore Rino Barone e le mamme dei bambini di Nola, Polvica e Piazzolla nellaula consiliare sono state ospitate alle ore 10.00. Allinizio dellincontro, le mamme erano agitatissime, poi si sono calmate e hanno illustrato i problemi che hanno riscontrato questanno con lapertura delle scuole, poi ha parlato una mamma di Piazzolla a nome di tutti chiedendo solo un ribasso dai 15 ai 10 sui blocchetti pasti per i bambini che per loro 50 è una cifra troppo alta, il costo del blocchetto diceva lassessore non è mensile, che ogni blocchetto è di 20 biglietti e se il bambino non va a scuola non lo consuma e ne può usufruire fin quando non finisce. LAssessore Barone, facendo riferimento ai pasti, ha detto che lui poteva fare richiesta cercando di togliere la frutta e il contorno che i bambini quasi sempre non lo mangiano per risparmiare appena 0,50 centesimi a pasto, ma non era sicuro perché ci vuole lautorizzazione dellAsl e della ditta appaltatrice. Poi alcune mamme riferivano che il pranzo non era buono, mentre invece una delle signore presenti ha affermato che il pasto era ottimo e suo figlio ha sempre chiesto il bis. LAssessore Barone, ricordava alle mamme che la legge chiede dal 36% al 100% della somma, altrimenti il resto dovrebbe mettercelo il Comune, ricordando inoltre che il pasto per ogni bambino è di solo 5, metà lo paga il Comune e il restante il genitore, sono state 90 le richieste per usufruire gratuitamente di questi servizi ma sono state accettate solo 50. La domanda è stata accettata a coloro che hanno presentato lIsee e non superando 4.170 annui. Un altro impegno preso dallAssessore è quello di presentarsi con tre mamme il giorno 10 Ottobre presso la Finanza con lincartamento e vedere se realmente le domande sono corrette. Per concludere, le mamme non contente scese dal Comune si sono recate dai Carabinieri perché di quello che si era parlato lAssessore non glielha messo per iscritto. Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi di questa vicenda.

                                                                                                                       Tony Napolitano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.