Quotidiano di informazione campano

Le più belle donne della politica italiana

La Presse per Radio piazza news

0

Il tema delle quote rosa nella politica italiana è sempre di estrema attualità. In diverse occasioni illustri leader politici hanno evidenziato la scarsa presenza di donne nella politica e in altri settori della nostra società. La questione è ancora lontana dall’essere risolta anche perché non mancano polemiche e frecciate all’indirizzo delle donne in politica: spesso sentiamo dire che se si è belle è difficile essere anche brave, che si punta sull’aspetto fisico e non sul merito. Sarà vero? Di seguito vi proponiamo alcune delle più belle deputate, senatrici e consiglieri regionali del nostro Paese.

Maria Elena Boschi

L’attuale ministro per le Riforme è una delle donne in politica più apprezzate per la sua bellezza. Avvocato e militante del PD, renziana di ferro, ha curato la campagna di Matteo Renzi per le primarie del 2012, venendo eletta alla Camera nel febbraio 2013. Con il cambio di rotta dei dem e l’arrivo al vertice dell’ex sindaco di Firenze, entra nella segreteria nazionale. Dal febbraio 2014 è nominata ministro per le Riforme e i Rapporti con il Parlamento con delega al programma di governo.

Mara Carfagna

Mara Carfagna è considerata da molti una delle più belle donne della politica a livello internazionale. Modella, showgirl e valletta per diversi programmi televisivi fino al 2004, ha ricoperto il ruolo di responsabile del movimento delle donne di Forza Italia in Campania. E’ stata eletta deputata per la prima volta nel 2006 e successivamente nelle elezioni politiche del 2008, diventando Ministro per le Pari Opportunità nel Governo Berlusconi IV dall’8 maggio 2008 al 16 novembre 2011. E’ stata una delle principali promotrici della legge che istituisce il reato di stalking (norma introdotta dal decreto Maroni all’articolo 7).

Marianna Madia

Una bellezza quasi rinascimentale quella della ministra delle Pubblica Amministrazione Marianna Madia. La carriera politica è tutta nel solco del PD dove entra nel 2008 accogliendo la proposta di Walter Veltroni e venendo eletta alla Camera alle elezioni politiche. Riconfermata nel 2013, entra nella segreteria del partito e nel febbraio 2014 viene nominata Ministro per la PA.

Barbara Matera

Un’altra bellissima donna della politica italiana è Barbara Matera. Anche lei arriva dal mondo della tv dove è stata valletta e annunciatrice per poi approdare nel mondo della politica nel 2001 nel partito di Silvio Berlusconi, Forza Italia. Nel 2009 è stata eletta parlamentare europeo nelle liste del Popolo della libertà e attualmente ricopre diversi incarichi nelle Commissioni del Parlamento europeo, tra i quali quello di vicepresidente Commissione per i diritti della donna e l’uguaglianza di genere, e membro Commissione per i bilanci.

Simona Bonafè

Bella ed elegante è anche Simona Bonafè, eurodeputata PD, eletta con il maggior numero di preferenze in una singola circoscrizione nell’ultima tornata elettorale dello scorso maggio. Iscritta nel 2002 alla Margherita, ricopre il ruolo di assessore all’Ambiente nel comune di Scandicci nel 2004, venendo confermata nel 2009. Confluita nel PD, fa parte del comitato organizzatore delle primarie 2012 di Matteo Renzi. Nel 2013 viene eletta alla Camera, passando poi al Parlamento Europeo: attualmente è membro titolare della Commissione Ambiente e membro sostituto della Commissione Industria e fa parte della Delegazione parlamentare Ue-Cina.

Fiorella Ceccacci Rubino
Fiorella Ceccacci RubinoFiorella Ceccacci Rubino è un’altra bellezza della politica italiana. Anche lei del centrodestra e militante nel partito dell’ex premier Silvio Berlusconi. Dopo un’intensa attività teatrale (la sua grande passione), Fiorella Ceccacci Rubino è stata eletta per la prima volta deputata nelle liste di Forza Italia nel 2006. Due anni dopo è subentrata alla Camera dei deputati nelle file del Pdl in sostituzione dell’ex ministro Antonio Martino. Ricandidata nel 2013, non viene eletta.RADIO PIAZZA NEWS

       

      Lascia una risposta

      L'indirizzo email non verrà pubblicato.

      Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.