Quotidiano di informazione campano

Le rivelazioni del pentito di camorra Iovine: trovati 4 Kalashnikov

0

L’operazione coordinata dal pm della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, Antonello Ardituro, che da alcune settimane sta raccogliendo le rivelazioni del ‘Ninno’, soprannome del camorrista pentito, Iovine. Le rivelazioni del boss pentito del clan dei casalesi Antonio Iovine hanno consentito il ritrovamento di quattro Kalashnikov. Le armi sono state rinvenute dai militari di Caserta in un’abitazione di Casal di Principe. Le armi erano nascoste nell’abitazione di un pregiudicato, Antonio Cioffo, già condannato per associazione camorristica e attualmente detenuto.

Le armi erano custodite in tubi di plastica, i militari hanno dovuto sfondare un muro di cinta per recuperarle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.