Quotidiano di informazione campano

Lega, dimostrato che l’Isis è dietro i migranti

CRONACA RADIO PIAZZA NEWS- FINO A OGGI SOLO CHIACCHIERE Cosa aspettiamo a respingere barconi verso porti da cui sono partiti?

0

ROMA,06 AGO – “Per mesi Renzi e la Boldrini sono andati avanti a ripetere che non c’era nessun collegamento tra l’immigrazione e il terrorismo, nonostante ci fossero già i primi arresti e le prime espulsioni di soggetti ritenuti pericolosi e approdati In Italia infilati nel flusso degli sbarchi quotidiani. Oggi l’arresto in Campania di un criminale tunisino convertito all’Isis, e a capo di un traffico clandestino di migranti, conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, che dietro ai flussi migratori, dietro all’invasione in corso, ci sono i fanatici dell’Isis”. Lo dichiara Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e segretario della Lega Lombarda.
“E allora cosa aspettiamo – sostiene Grimoldi – a bloccare gli arrivi e mettere le navi della nostra Marina non a fare ‘gli scafisti statali’, a raccogliere chiunque arrivi, ma a respingere i barconi al limite delle acque territoriali rispedendoli verso i porti da cui sono partiti, esattamente come fanno Malta e la Spagna?”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.