Quotidiano di informazione campano

lettera: Berlusconi e Mussolini

0

Per aver asserito ciò che tutti i libri di storia sostengono, vale a dire che Mussolini ha fatto anche cose buone, Berlusconi è stato attaccato da coloro che quando cè da parteggiare tra Israele e fondamentalisti islamici, tifano sistematicamente per questultimi. Gli smemorati epigoni di Marx, Stalin e Togliatti, dovrebbe ricordarsi che Mussolini: ha promosso leggi sul lavoro (pensione, 40 ore lavorative massime settimanali, maternità, stipendi minimi); ha bonificato paludi; fondato città; ha rinnovato centri urbani con nuovi edifici e infrastrutture; ha combattuto la mafia; ha riformato l’istruzione diminuendo sensibilmente il numero di analfabeti ed ha elargito incentivi per famiglie numerose, invalidi e donne sole. Se lItalia gode di un welfare state tra i più prestigiosi dEuropa, chi bisogna ringraziare? I sonnacchiosi sindacati targati falce e martello o il fascista Mussolini?<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

Gianni Toffali  Verona

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.