Quotidiano di informazione campano

l’ettrodomestico le risucchia i capelli nel sonno

0

Assalita dal robottino aspirapolvere mentre dormiva sul pavimento. I capelli di una donna sud coreana sono stati completamente risucchiati da un robot comprato per svolgere le faccende domestiche al suo posto, tanto che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberarla. Quando la donna ha investito i suoi SOLDI nel robot aspirapolvere, l’idea era quella di lasciare fare il suo lavoro ad un gadget affidabile, mentre lei poteva godersi momenti di pace. Certo non avrebbe mai pensato che la macchina le avrebbe agganciato i capelli, a quanto pare scambiandoli per polvere.I capelli incastrati negli ingranaggi del robot hanno svegliato la donna che, non riuscendo a liberarsi, si è rivolta ai vigili del fuoco con una «disperata richiesta d’aiuto». A salvarla dagli ingranaggi ormai bloccati del robot, secondo il giornale sudcoreano Kyunghyang Shinmun, sono stati proprio i paramedici. Fortunatamente la 52enne non ha subito gravi lesioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.