Quotidiano di informazione campano

Libia: 97 morti in 14 giorni. Mogherini, “piano tutela per italiani, 100 trasferiti”

Notizia dal mondo oggi 28 luglio per radio piazza news

0

E’ di 97 morti e 400 feriti il bilancio di due settimane di scontri a Tripoli tra i miliziani iniziati lo scorso 13 luglio. Lo rende noto il ministero della Salute. Di fronte dell’aggravarsi della crisi in Libia, il ministro degli Esteri, Federica Mogherini, ha disposto da giorni un piano di tutela dei connazionali nelle zone piu’ a rischio. La Farnesina, per il tramite della nostra ambasciata e in raccordo con l’Unita’ di Crisi, aveva gia’ attivato un monitoraggio della presenza italiana e negli ultimi giorni ha favorito il trasferimento sotto protezione di oltre cento italiani che avevano manifestato l’intenzione di lasciare il Paese. L’uscita dalla Libia e’ avvenuta con le stesse modalita’ adottate ieri degli statunitensi: convogli via terra verso la Tunisia e con il ricorso a velivoli dedicati disposti dall’unita di crisi, uno dei quali e’ partito proprio questa mattina, grazie al concorso della nostra aeronautica militare, con destinazione Pisa. Su richiesta di alcuni governi, l’Italia si e’ occupata anche del trasferimento di persone di nazionalita’ diversa. La nostra ambasciata continua ad assicurare il massimo impegno a tutela della collettivita’ e degli interessi italiani in Libia.
.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.