Quotidiano di informazione campano

Lioni, usa Facebook mentre è ai domiciliari: arrestato

per radio piazza news

0

Era  agli arresti domiciliari presso la propria abitazione non vuol dire poter fare tutto quello che si vuole. Forse questo non era stato ben compreso da un 37enne di Lioni, che in passato si era reso autore di diversi episodi delittuosi, tra i quali figurano in modo particolare, ricettazione, furti e truffe.Così nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, lo hanno tratto in arresto, su ordine del Tribunale di Avellino – Ufficio di Sorveglianza.Il divieto di comunicazione con persone terze, estranee alla cerchia familiare convivente, è valevole anche per quanto concerne l’utilizzo di internet, tramite social network.Lo stabilisce la Suprema Corte di Cassazione, nella sezione IV penale, che ha precisato con la sentenza 31 gennaio 2012, n. 4064, i limiti telematici entro cui ha facoltà di “movimento” chi si trova agli arresti domiciliari In particolare i Carabinieri della Stazione di Lioni, hanno proceduto, in ottemperanza a quanto disposto nell’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla summenzionata Autorità Giudiziaria, all’arresto del soggetto in questione.Lo stesso stava già scontando una pena in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione di Lioni, in quanto in passato si era reso autore di diversi episodi delittuosi, tra i quali figurano in modo particolare, ricettazione, furti e truffe.L’ordine di carcerazione è scaturito dopo che i Carabinieri avevano denunciato il 37enne per inosservanza delle norme relative alla detenzione domiciliare, chiedendone la sospensione.In particolare, i militari dell’Arma, avevano accertato che l’uomo, all’interno della propria abitazione, utilizzava un personal computer collegato ad internet e, sotto un falso “profilo”, si collegava ad un noto social network.L’arrestato dopo le operazioni di rito veniva tradotto presso la casa di reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.