Milano, IERI Una giovane di 25 anni litiga con l’ex compagno, scende sui binari della metropolitana e viene salvata da quattro poliziotti poco prima dell’arrivo del treno.
  E’ accaduto ieri, attorno alle 14, alla fermata metro di San Babila a Milano. Sul posto sono intervenuti gli agenti per sedare una violenta lite scoppiata tra un uomo di 39 anni e una donna di 24, entrambi italiani. I due si erano lasciati qualche mese fa e si erano dati appuntamento per restituirsi alcuni effetti personali. Quando sembra che la polizia abbia riportato la calma la 24enne, che non si e’ rassegnata alla fine della storia, urla e dal mezzanino corre verso i binari della metro.
  Scende al lato di uno dei binari e un agente la afferra per un braccio, cercando di tirarla via. Subito dopo arrivano anche gli altri tre poliziotti, che riescono a riportare la donna sulla banchina pochi secondi prima che passi il treno. La giovane, illesa, e’ stata comunque portata al Policlinico per accertamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *