Quotidiano di informazione campano

Lorenzin, su Stamina consulto capigruppo e informerò Camere

0

”Studieremo attentamente le motivazioni prima di prendere le nostre decisioni. Intanto consulterò subito i capigruppo delle commissioni Affari sociali e Sanità di Camera e Senato per informare il Parlamento”. Lo ha affermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in merito alla sperimentazione del metodo Stamina, rendendo noto di aver ricevuto il parere del Comitato scientifico chiamato a valutare l’avvio della sperimentazione. Il parere boccia il metodo messo a punto da Davide Vannoni, utilizzando cellule staminali, poichè ritenuto privo di fondamento scientifico. “Abbiamo ricevuto il parere del Comitato scientifico chiamato a valutare l’avvio della sperimentazione del metodo Stamina.

Sarei stata lieta di annunciare a tante famiglie che la loro speranza su questa nuova cura era fondata. Purtroppo, secondo il Comitato scientifico, non è così: le conclusioni, assunte all’unanimità, sono negative”, ha sottolineato il ministro all’indomani del parere negativo espresso sul metodo Vannoni dal comitato scientifico.

”Fin dal primo momento – ha detto Lorenzin – ho affrontato questa vicenda con rigore, trasparenza e la massima libertà di giudizio, attuando le determinazioni assunte dal Parlamento.

Studieremo attentamente le motivazioni – ha concluso – prima di prendere le nostre decisioni”.

Secondo l’avvocato e segretario dell’Associazione Luca Coscioni, Filomena Gallo, a questo punto il ministro della Salute, dopo il parere del comitato di esperti, ”può decidere di bloccare la sperimentazione del metodo emanando un decreto o un’ordinanza ministeriale di blocco”. Una richiesta di andare invece avanti con la sperimentazione arriva dal presidente e dal vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera, rispettivamente Pierpaolo Vargiu ed Eugenia Roccella. E’ necessario avviare la sperimentazione del protocollo Stamina, affermano, per ”dare risposte ai malati e alle famiglie”POLITICA DA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.