Quotidiano di informazione campano

Lupara bianca,trovato corpo dopo 30 anni

0

MARCIANISE (CASERTA), 22 APR – E’ quasi intatto, nonostante siano trascorsi quasi 30 anni, lo scheletro di Orlando Carbone, ucciso e seppellito in un terreno privato di via Trentola a Marcianise, trovato grazie alle indicazioni dell’ex boss, oggi pentito, Salvatore Belforte. Fu ucciso all’età di 20 anni insieme all’amico Giuseppe Tammariello (il cui corpo fu sciolto in acido) dopo aver partecipato alla strage di San Martino, avvenuta l’11 novembre 1986 a Marcianise in cui morirono quattro persone. radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.