Quotidiano di informazione campano

MA IN CHE MONDO VIVIAMO. LA SIGNORA CON IL MAIALINO AL GUINZAGLIO

RADIO PIAZZA CURIOSITA' I PROSSIMI SARANNO UOMINI E AL GUINZAGLIO CHI PORTERANNO......

Curiosita’ viviamo in un mondo al massimo della merda sapete  perche’ neanche quella e buona, una volta i contadini  lo usavano per concime naturale li chiamavano i spuzza’ cessi, si fecero i soldi   i prima a fare questo lavoro    nel nostro paese .Parliamo della meraviglia, ma vorrei dire ai tanti uomini che sono  sfortunati  e tengono le corna, di avere il coraggio di portarsi a spasso un bello animale con le corna il piu’ bello e’ il toro ma e troppo grande ma ci sono belle caprette come se fosse il maialino della nota signora che ha fatto intendere che il suo uomo era un porco..ormai non ci dobbiamo piu’  meravigliarci  di nulla. Oggi le donne vogliono strafare facendo pio’ di un uomo e ci sono riuscito alcuni anni fa sulla spiaggia volli intervistare ad alcune donne che sembravano befane di oltre i 70 anni  con il due pezzi con il lardo che gli usciva fuori dal bikini ,insomma da volta stomaco ,la domanda 1 era siete libera, e se dovresti mettervi con un uomo lo fareste. tutte la stessa risposta come se si fossero messe d’accordo’ . No per l’amor di dio io sto cosi bene da sola,che dovrei cucinare e lavare i panni ad altri ,io con le amiche andiamo sempre a divertirci,a ballare e a mangiare ,no no stiamo bene. E CON QUESTO HO DETTO TUTTO  LO STRILLONE.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.