NAPOLI,  La riapertura in tempi rapidi e l’affidamento temporaneo delle Terme di Castellammare di Stabia (Napoli) alla cooperativa dei dipendenti è stato sollecitato oggi dal vice presidente della Camera, Luigi Di Maio, che si è recato in visita alla struttura. Nei giorni scorsi il Tribunale di Torre Annunziata ha aperto la procedura di concordato preventivo.
”Si tratta – sottolinea Di Maio – di una vertenza simbolo nella quale sono i diretti protagonisti che si fanno attori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *