Quotidiano di informazione campano

IL MALTEMPO FA ANCORA VITTIME,DUE MORTI A ROCCA SECCA

CRONACA,IL MALTEMPO FA ANCORA VITTIME

0

Ci sono nuovi dettagli sugli eventi che hanno portato alla morte di due persone. Le vittime sono marito e moglie di 71 e 63 anni. I due stavano percorrendo nella loro auto – una Fiat Punto – via Campo del Medico, affrontando un sottopassaggio della linea ferroviaria Roma-Cassino (foto in basso da Google Street View). Erano le 12 di oggi.

La strada in questione era stata chiusa dalle autorità locali nella serata di mercoledì, dunque non è ancora chiaro perché l’auto abbia potuto entrare in quell’area (proMaltempo Ciociaria | due morti a Roccasecca| Frosinone | meteo

Due persone sono morte a Roccasecca, in provincia di Frosinone, una zona colpita dal maltempo. Le due vittime si trovavano in un’automobile che è rimasta bloccata in un sottopasso allagato.

Sul posto sono giunti Carabinieri e Vigili del Fuoco ma per le due persone intrappolate non c’è stato nulla da fare. Ancora non è nota l’identità delle vittime.

La situazione del maltempo a Rocasecca e in generale in tutta la Ciociaria è critica, il fiume Fibreno ha rotto gli argini ieri ed è sotto osservazione anche il fiume Liri. Parecchie le chiamate ai pompieri da parte di cittadini in difficoltà. A Roccasecca e Pontecorvo sono diverse le strade chiuse.

Le previsioni meteo per la zona segnalano pioggia ancora per qualche giorno. La tregua arriverà solo a partire da domenica.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.