Quotidiano di informazione campano

Maltempo, in montagna la neve anche 2 metri e a Venezia sott’acqua: polemiche sul Mose non attivo. Il procuratore di San Marco: “Situazione drammatica”

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Il maltempo alza d’improvviso la marea a Venezia. Il Mose non viene alzato. E la città finisce sott’acqua. Se fino a questa mattina l’acqua alta aveva toccato una massima di 122 centimetri, con parte della città allagata, subito dopo l’ora di pranzo il Centro maree del Comune ha rivisto le previsioni al rialzo annunciando un massimo di 145 cm alle 16.40 di oggi a causa del rinforzo anomalo del vento di bora. E 10 cm in più per la città di Chioggia. All’ora indicata il picco di marea ha raggiunto i 138 centimetri a Punta della Salute.

 

 

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.