Quotidiano di informazione campano

Maltrattamenti in famiglia: allontanati padre e figlio tunisini

CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

0

Casaluce Nel corso della mattinata di ieri a Casaluce (Caserta), i Carabinieri del Comando Stazione di Teverola hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e contestuale divieto di non avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle parte offese, emessa dal Tribunale Napoli Nord – sezione G.I.P., nei confronti di un 48enne e di un 18enne, di origini tunisini. I due, padre e figlio, entrambi residenti in Casaluce, sono stati ritenuti di maltrattamenti in famiglia responsabili. Il provvedimento è scaturito da un’attività condotta dagli stessi militari dell’Ama a seguito della denuncia presentata il 24.09.2014 dalla 44enne moglie, convivente, che ha riferito di maltrattamenti subiti unitamente ai due suoi figli minori.CRONACA CAMPANIA FONTE C.N.PER RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.