Quotidiano di informazione campano

Manifestazione protesta scuola aTorino

TORINO, 19 GIU – Doppia protesta a tema scolastico, questo pomeriggio, davanti al Comune di Torino. Da un lato maestre ed educatrici precarie che rivendicano la stabilizzazione, dall’altra i sindacati Usb e Cobas di insegnanti, educatrici e assistenti comunali che contestano all’amministrazione civica la “mancata assunzione di impegni relativi alle assunzioni nonostante sia nota – dicono – la necessità di inserire nuove forze”.
Per quanto riguarda la protesta delle insegnanti a tempo indeterminato viene sottolineato che “a settembre mancheranno un centinaio fra docenti ed educatori e 50 amministrativi e servizi educativi”. Le maestre precarie parlano invece di “55 posti vacanti alla ripresa dell’anno scolastico con nessuna assunzione prevista”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.