Quotidiano di informazione campano

Marigliano: La Giornata del Malato per donare un sorriso ai sofferenti

I veri protagonisti della giornata del malato, sono stati i “diversamente abili”. Davide, ha cantato il brano i migliori anni della nostra vita, Michele ha ballato, Sebastiano ha dichiarato il suo amore per la sua amica concludendo con un bacio …

0

In un’atmosfera di pace e serenità, domenica 1° febbraio si è svolta “la giornata del malato”, organizzata dal Terzo Ordine Francescano Secolare, presso il Convento dei Frati Minori di Marigliano, con la partecipazione di tanti degenti.

L’accoglienza degli ospiti si è avuta alle ore 10,00 presso la sede dell’organizzazione, per poi continuare con la Celebrazione Eucaristica da parte di fra Salvatore Vilardi.

L’officiante ha ricordato l’importanza della vita, glorificata con l’eucarestia e la benedizione degli ammalati. Successivamente i convenuti si sono trasferiti nell’affascinante salone delle feste dove si è svolto il pranzo conviviale, curato con maestria e amore dalle volontarie dell’Ordine Terziario Francescano del Convento dei Frati Minori di Marigliano, che hanno preparato ottime pietanze.

Momenti di gioia ha donato l’ambasciatore del Sorriso Angelo Iannelli, legato a questa giornata da anni. A lui è stata affidata l’organizzazione dello spettacolo sociale insieme agli artisti della “Vesuvius”. Hanno aderito il maestro della canzone classica napoletana Luca Allocca, la talentuosa cantante Anna Panico, l’attrice del San Carlino Lucia Oreto. Ospite d’onore il cantautore della vicina Pomigliano D’Arco, Felice Romano.

Ma i veri protagonisti sono stati i “diversamente abili”. Davide, ha cantato il brano i migliori anni della nostra vita, Michele ha ballato, Sebastiano ha dichiarato il suo amore per la sua amica concludendo con un bacio … Insomma tutti a far festa, dimenticandosi delle sofferenze.

Ma il momento clou della giornata è stato quando Angelo Iannelli nelle vesti di Pulcinella, Lucia Oreto nelle vesti di Colombina, hanno formato un lungo trenino coi presenti, mentre Felice Romano, Anna Panico e Luca Allocca emozionavano con le più belle melodie italiane e napoletane, coinvolgendo gli ammalati e rendendoli protagonisti di un momento così eccitante.

Sorpresa finale l’intervento del cantante napoletano Peppino Di Bernardo che non ha voluto far mancare il proprio contributo artistico a questa giornata.

Il salone in poco tempo si è trasformato in una bolgia di emozioni. Abbracci, baci e tanti sorrisi, hanno trasformato la “Giornata del Malato” in “Giornata della vita”. Ed è così che l’Ordine Francescano Secolare, con grande soddisfazione, ha inteso premiare gli artisti intervenuti e donare regali a tutti gli ammalati, in questa giornata dove l’amore ha trionfato sulla sofferenza!

Erika Sito

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.