Quotidiano di informazione campano

Matthew Lamberti trionfa al Festival con il brano, che parla della dislessia.

0

La dislessia e l’amore svanisce sai, tu non tremare, stringiti forte. Il nostro incontro non è nato a caso, forse il destino ci ha uniti, ma perché ora io ho paura di questo…”. Parole forti, di sfida, ma anche di successo e di un’impresa riuscita. La vetrina del Baiano Music Festival non è solo per il vincitore Vittorio Nathan Camillo. Una copertina di assoluto prestigio la merita senza dubbio il quadrellese Matthew Lamberti.
L’artista con la sua esibizione ha catturato l’attenzione del pubblico e dei giurati in occasione delle due serate alla prestigiosa kermesse organizzata dal patron Carlo Sarno. Matthew Lamberti ha presentato l’inedito “Di te m’innamoro” scritto da Luigi Polge. Un inedito emozionante e molto toccante considerato che il brano parla della dislessia, una difficoltà specifica che riguarda la capacità di leggere e scrivere in modo corretto e fluente: fattori automatici ma che risulta difficile comprendere la fatica di un bimbo dislessico. La dislessia in Italia è poco conosciuta e riguarda il 3-4% della popolazione scolastica. Lamberti, è uno di quei casi che meritano una citazione per la sua volontà, determinazione, per il suo carattere forte, di combattere e guardare avanti con fiducia. La forza di Matthew arriva da un inedito emozionante, molto particolare, che ha ricevuto da ieri sera (dalla conclusione del Festival) numerosissimi attestati di stima e congratulazioni. Siamo sicuri che la storia di Matthew, proprio grazie all’esibizione di Baiano, continuerà a far parlare. Lamberti, tenore quadrellese,  già protagonista del Gospel Quintet del Teatro San Carlo di Napoli, ha confermato le sue ottime doti di cantautore, e si è aggiudicato il premio di miglior testo dell’inedito in gara. Una missione condotta in porto con successo non solo sotto il profilo professionale, ma anche sotto il profilo della dislessia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.