Quotidiano di informazione campano

MAX BIAGGI E’ CADUTO ROVINOSAMENTE ORA SI TROVA IN OSPEDALE

TRASPORTATO IN ELICOTTERO DOPO L'INCIDENTE

0

Il sei volte campione del mondo è caduto durante una sessione di allenamento sulla pista del Sagittario. Ricoverato al San Camillo di Roma per fratture costali multiple, ma nessuna lesione midollare. E’ in terapia intensiva ma non è mai stato in pericolo di vita. La prognosi resta riservata, nuovo bollettino sabato alle 12

Grave incidente per Max Biaggi a Latina, durante una sessione di allenamento sulla pista del “Sagittario”. Il sei volte campione del mondo è caduto, subendo un grave trauma toracico. E’ stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale San Camillo di Roma in codice rosso. Il trasporto in elicottero si è reso necessario per l’impossibilità di percorrere la strada Pontina (e non quindi a causa di condizioni di salute particolarmente allarmanti). Il pilota è sempre stato vigile e cosciente e mai in pericolo di vita. In un primo momento si era parlato di grave trauma toracico con possibile spinale, ma fortunatamente l’ipotesi è pian piano svanita fino al bollettino delle 19: “Biaggi è stato sottoposto a una tac che ha evidenziato fratture costali multiple, ma sono state escluse lesioni midollari. E’ in condizioni stazionarie, sempre ricoverato in terapia intensiva per poter garantire un monitoraggio costante che, in casi come questo, è di routine. Domattina (sabato) alle 12 è previsto un nuovo bollettino. Subito dopo la caduta, Biaggi si sarebbe rialzato in piedi prima di ricevere i primi soccorsi. Il pilota si stava allenando per la gara di Supermotard di domenica.CRONACA  AUGURI DI UNA PRESTA GUARIGIONE PER MAX

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.