Quotidiano di informazione campano

Mediatrade: nessuna condanna per Pier Silvio Berlusconi e Confalonieri

Contendo il Cavaliere ieri

0

Milano,9 lug. – Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri escono senza condanne dal processo Mediatrade. I giudici della seconda sessione penale del Tribunale di Milano hanno in parte assolto e in parte dichiarato la prescrizione nei confronti del vice presidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, accusato di frode fiscale nell’ambito del processo Mediatrade, per il quale la procura aveva chiesto la condanna a tre anni e due mesi, e per il presidente Fedele Confalonieri, contro il quale erano state mosse le stesse accuse e per il quale erano stati chiesti tre anni e quattro mesi.

Silvio Berlusconi tira un sospiro di sollievo

Si chiude cosi’ senza alcuna condanna il processo sul caso Mediatrade a carico di dieci imputati. Il processo e’ una ‘costola’ di quello Mediaset che ha portato alla condanna definitiva di Silvio Berlusconi. Al centro dell’indagine, presunte irregolarita’ da parte delle aziende riconducibili a Silvio Berlusconi nella compravendita dei diritti televisivi e cinematografici.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.