Quotidiano di informazione campano

MELITO/ Rifiuti in strada e pericolo igienico-sanitario «Videosorveglianza e incremento raccolta differenziata»

CRONACA CAMPANIA- DI NUOVO ALL'ARME MUNNEZA' NEL NAPOLETANO

0

MELITO – Rifiuti gettati a qualunque ora, strade trasformate in discariche, topi, blatte e il pericolo igienico-sanitario che incombe sulla città. E’ l’allarme che arriva da Melito dove si rivivono le scene della crisi rifiuti che investì Napoli e provincia negli anni scorsi. Tutto ciò accade mentre il servizio di raccolta differenziata va a rilento con una percentuale media nei primi 5 mesi del 2017 che raggiunge appena il 25,96 (secondo i dati MySir). Spazzatura che ieri ha invaso l’area esterna all’isola ecologica dove quotidianamente gli incivili di turno sversano quintali di rifiuti di ogni genere. «Bisogna subito predisporre un servizio di videosorveglianza per scongiurare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti –denuncia Tiziana Giglio, candidata al consiglio comunale con la lista “Democratici e Progressisti”– E’ inaccettabile nel 2017 avere ancora cumuli di rifiuti in strada, lungo i marciapiedi e fuori ai luoghi di aggregazione per giovani e bambini. Uno spettacolo indecoroso a cui sono costretti ad assistere i cittadini che ironia della sorte pagano una tassa per i rifiuti che non vengono raccolti. Siamo di fronte a una crisi che va risolta con celerità per scongiurare il pericolo di igienico-sanitario che sembra dietro l’angolo con il sopravanzare del gran caldo. C’è bisogno di incrementare il servizio di raccolta differenziata, sensibilizzare la cittadinanza e mettersi a passo con gli altri comuni della provincia perché la nostra percentuale di differenziata è imbarazzante

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.