Quotidiano di informazione campano

Melito, Sodano (demA): più aree verdi attrezzate

Il candidato al consiglio comunale: lotta a cemento selvaggio

0

MELITO – “Il successo dell’iniziativa realizzata lo scorso fine-settimana, con l’allestimento in piazza Marconi di un’area giochi per bambini dotata di gonfiabili, dimostra la necessità di recupero di aree verdi in cui dar vita a nuove proposte legate all’infanzia”.

A dirlo è Stefano Sodano, candidato al consiglio comunale di Melito con la lista “demA – democrazia e Autonomia” in appoggio al candidato sindaco Lello Caiazza.

“Il territorio di Melito, interessato da una cementificazione al 90%, non concede sufficiente spazio ai bambini per giocare all’aria aperta – ha osservato Sodano –. La dimensione del gioco, fondamentale per la crescita, pone le basi per un sano rapportarsi al mondo, ma rischia di essere confinata entro aree chiuse, limitando il confronto tra coetanei e favorendo l’approccio prematuro a videogames, internet e forme di intrattenimento che troppo spesso si rivelano alienanti”.

“E’ necessario un recupero di aree verdi – ha concluso il candidato al consiglio comunale di Melito – a partire dall’identificazione di aree riconvertibili in cui realizzare spazi attrezzati: un ambiente confortevole, più sicuro e più pulito, da restituire alle nuove generazioni”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.