Quotidiano di informazione campano

MELITO/ Subito uno sportello antiviolenza sulle donne e minori a rischio

0

 

L’istituzione di uno sportello antiviolenza sulle donne e per i minori a rischio con un punto di ascolto, assistenza psicologica e legale per le vittime. E’ la proposta della candidata al consiglio comunale di Melito di Napoli, Tiziana Giglio, che si presenta con la lista “Democratici e Progressisti”. «E’ ora di metterci dalla parte dei più deboli, di quelle donne che quotidianamente subiscono violenze fisiche e psicologiche e dei minori a rischio criminalità. Le istituzioni possono fare la loro parte mettendo a disposizione delle vittime mezzi e risorse professionali per consentire di superare la barriera della paura, denunciare soprusi alle forze dell’ordine e situazioni di precarietà dove poter intervenire. Questa strada, percorsa già da altri comuni, deve essere seguita anche e necessariamente dal comune di Melito. Ed io mi impegnerò affinché si concretizzi». Assistenza a donne e minori in difficoltà ma anche alle famiglie indigenti, sono tra le misure di assistenzialismo e politiche sociali e pari opportunità da adottare secondo la candidata di “DP” che ha sposato il programma elettorale presentato dalla coalizione di liste civiche a sostegno del candidato sindaco Pietro D’Angelo. Tra gli obiettivi vi sono l’incremento della raccolta differenziata che nei primi mesi del

2017 è fermo al 25,96 (secondo i dati MySir) e interventi sulla viabilità, fortemente voluti dall’aspirante primo cittadino. Tiziana Giglio, 43 anni, moglie e madre di due bambine, libera professionista, è candidata per la prima volta al consiglio comunale della città che le ha dato i natali. «A prescindere da una mia eventuale elezione, farò cittadinanza attiva e contribuirò con il mio impegno e le mie proposte alla crescita e allo sviluppo della mia città. Chi scende in campo non deve farlo solo in campagna elettorale perché la politica oltre ad essere passione e anche e soprattutto una missione al servizio dei propri concittadini».

 

cordiali saluti,

dott.Gennaro Del Giudice

3292421606

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.